Visto Elettronico – e-VISA

Dal 1° gennaio 2021 risparmierete soldi e trafile in consolato o agenzie perché sarà possibile ottenere online il visto sul passaporto per entrare nella Capitale, Mosca. Un provvedimento importante, che il Presidente Vladimir Putin ha firmato nel giugno scorso e che attualmente vale, nella parte europea della Russia, per Kaliningrad e tutta l’enclave nel baltico e per San Pietroburgo e relativa regione (Leningradskaja Oblast’).

Sulla base di come funziona l’e-visa per San Pietroburgo, il visto dovrebbe durare al massimo 8 giorni e sarà possibile richiederlo almeno 20 giorni prima della partenza desiderata.

Dove sarà possibile fare la domanda di e-visa? Al seguente link, consultabile qui.

+++ ATTENZIONE +++ Il visto elettronico NON è sicuro come quello cartaceo, controllate minuziosamente i dati inseriti nel sito e siate consapevoli che esiste discrezionalità nell’accettarvi all’ingresso della Federazione Russa.

Va ricordato che come per qualsiasi richiesta di visto, oltre alla compilazione del modulo di richiesta, è necessario predisporre di:

  • passaporto deve avere una validità di almeno 6 mesi a partire dalla data di richiesta del visto con spazio libero sufficiente per i timbri che verranno apposti durante l’attraversamento della frontiera;
  • una foto digitale scattata da non oltre 6 mesi, da allegare ala richiesta;
  • assicurazione medica di viaggio con copertura per la Federazione Russa durante il periodo del tuo viaggio (ATTENZIONE, non vanno bene tutte le assicurazioni, ma deve essere necessaria valida in Russia!).