Nuovo record per la borsa di Mosca

L’indice di borsa di Mosca ha stabilito un nuovo record, superando per la prima volta i 3.000 punti nella sua storia.

L’indice è una raccolta dei prezzi delle azioni delle 50 maggiori società russe rappresentate alla Borsa di Mosca. I primi tre in ordine sono Gazprom, Lukoil e Sberbank.

La crescita è stata dello 0,75% durante la prima metà della giornata di trading ed ha portato l’indice oltre l’indicatore per stabilire un nuovo record di 3.004 punti. L’indice è stato lanciato nel 1997. Il più grande rialzo del giorno l’ha fatto segnare il rivenditore di tecnologia e elettrodomestici “Mister Video”, cresciuto del 2,8%.

Qual è il prossimo passo per l’economia russa?

L’indice è aumentato di oltre il 30% negli ultimi 12 mesi. Allo stesso tempo, il mercato russo degli investimenti al dettaglio è cresciuto. Lo borsa di Mosca afferma che ci sono più di tre milioni di conti di intermediazione detenuti da investitori al dettaglio russi, con singoli operatori che rappresentano circa un terzo di tutte le azioni negoziate in borsa.

Alexander Bakhtin, stratega degli investimenti presso la piattaforma di trading online BCS Premier, ha affermato che il recente aumento dell’indice è riconducibile a una serie di fattori, tra cui tagli dei tassi di interesse da parte della banca centrale, ad una politica estera sotto forma di un potenziale accordo commerciale USA-Cina ed al prezzo stabile del petrolio.

fonte: tradotto e riadattato da themoscowtimes.com

Author: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*