Lenin ripescato per il 100° ann. della Rivoluzione d’Ottobre

In una lettera alla Banca centrale, Valery Rashkin, membro del Partito Comunista della Federazione Russa (Kommunisticheskaya Partiya Rossiyskoy Federatsii, KPRF), ha suggerito la mossa di stampare banconote con il ritratto del leader bolscevico Vladimir Lenin come parte delle celebrazioni dedicate al 100° anniversario della Rivoluzione d’Ottobre del 1917. 

Lenin sulle banconote sovietiche

Lenin sulle banconote sovietiche degli anni ’90

La lettera contiene un piano dettagliato per l’evento commemorativo. Rashkin ha affermato che sarebbe meglio coniare una banconota da 25 rubli con il ritratto di Lenin, e dopo che una con l’immagine del incrociatore da battaglia ‘Aurora’ (un altro simbolo della Rivoluzione d’Ottobre). Infine, un’altra con l’immagine di Lenin circondato dai soldati dell’Armata Rossa.

Rashkin ha sottolineato che l’iniziativa richiederebbe pochissimo finanziamenti in quanto la zecca principale russa – Goznak – conserva ancora le lastre di stampa sovietiche originali con il ritratto di Lenin e questi potrebbe essere facilmente trasformate in nuovi progetti commemorativi.

fonte: tradotto e riadattato da rt.com

Questa voce è stata pubblicata in Arte e Cultura, News. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*