Stazione ferroviaria Kurskaya evacuata per allarme bomba

Circa 1.000 persone sono state evacuate dalla stazione ferroviaria Kurskaya, nella part ad est della Capitale, a seguito di un allarme bomba.

stazione kurskiy

Una chiamata anonima è pervenuta alla 07:20 (5:20 italiane) sostenendo che è stato piazzato dell’esplosivo in un armadietto presso il deposito bagagli della stazione ferroviaria.

Dopo un accurata ispezione non è stato rilevato alcun esplosivo, la polizia sta ora cercando la persona che ha effettuato la chiamata.

Le telefonate di allarme che poi si rivelano esser bufale, in Russia, sono punibili con pene che possono arrivare a tre anni di carcere.

fonte: tradotto e riadattato da themoscowtimes.com

Questa voce è stata pubblicata in News, Trasporti. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*