Sospensione della patente per chi non paga le multe

Una nuova legge in vigore da oggi colpirà, con la sospensione della patente, gli automobilisti russi che non pagano le multe.

polizia russa

La misura interesserà gli individui con debiti non pagati superiori a 10.000 rubli (circa 120 euro).
Con la nuova normativa, i soggetti debitori saranno informati circa le loro multe, con l’obbligo di pagarle entro 5 giorni. Se la multa non verrà saldata, il debitore avrà la licenza di guida sospesa.

La licenza sarà restituita al pagamento del debito.
Gli ufficiali giudiziari del Servizio federale auspicano che la nuova legge diminuisca il numero di russi che non pagano le sanzioni.

fonte: tradotto e riadattato da Rossiiskaya Gazeta

Questa voce è stata pubblicata in News, Trasporti. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*