Sondaggio: 175 mila rubli al mese per essere felici

Secondo un sondaggio pubblicato dal quotidiano Izvestia, i russi credono che la soglia della felicità economica si misuri con un reddito di almeno 175.000 rubli (circa 2.100 euro) mensili.

salario russia

La soglia è più elevata a Mosca, dove un abitante medio ha bisogno di almeno 193.000 rubli (circa 2.300 euro) al mese per sentirsi felice.

Sempre secondo il sondaggio, gli uomini hanno bisogno di più soldi rispetto alle donne per essere soddisfatti, con il livello medio di felicità di un uomo russo che parte dai 193.000 rubli, mentre le donne si “accontentano” di 158.000 rubli.

Per i russi è “ricco” chi guadagna almeno 450.000 rubli (circa 5.400 euro) al mese, mentre la soglia di povertà comincia per chi arriva ai 15.000 rubli (circa 180 euro).

Lo stipendio medio mensile in Russia è pari a 34.000 rubli (circa 400 euro), secondo i dati ufficiali del governo di aprile di quest’anno, la radio Ekho Moskvy ha riferito. Solo il 2,8 per cento dei russi guadagna tra i 100.000 e 250.000 rubli rubli al mese.

fonte: tradotto e riadattato da themoscowtimes.com

Questa voce è stata pubblicata in Economia. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*