Russia: vendita di automobili in calo del 36%

Il Comitato dei costruttori di automobili dell’Associazione delle imprese europee (AEB) ha riferito in un comunicato che le vendite di nuove autovetture e veicoli commerciali leggeri in Russia sono diminuite del 35,7% rispetto allo scorso anno.

russia mercato auto

Nel 2015, sono state vendute un totale di 1,6 milioni di vetture, 890 mila in meno rispetto all’anno precedente.
Joerg Schreiber, presidente del comitato dei costruttori europei ha dichiarato che “è stato un anno molto difficile”, tuttavia, nonostante il grave declino, i dati di vendita per il 2015 sono stati superiori a quelli della crisi del 2009, anno in cui la vendita si era fermata a 1,46 milioni di veicoli.

Il mese peggiore per il mercato automobilistico russo è stato dicembre, quando sono state vendute solamente 147.000 vetture, in calo del 45,7 per cento rispetto a dicembre 2014.
Il mercato è stato colpito chiaramente dall’indebolimento del rublo e dal relativo calo di potere d’acquisto dei consumatori russi.

fonte: tradotto e riadattato da themoscowtimes.com

Questa voce è stata pubblicata in Economia. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*