Economia: russi si aspettano intervento governativo

Secondo un sondaggio effettuato dal società indipendente Levada, la maggior parte dei cittadini russi si aspetta che il governo stabilizzerà le condizioni economiche e politiche del Paese.

I risultati del sondaggio, pubblicato in data odierna, ha mostrato che il 53 per cento degli intervistati ritiene che la politica del governo dovrebbe essere incentrata sulla stabilizzazione delle condizioni economiche e politiche. Circa un altro cinquanta per cento ritiene importante le prestazioni sociali così come il pagamento puntuale degli stipendi e delle pensioni.

rublo euro

Solamente il 9 per cento dei russi si aspetta da parte delle autorità il diritto alla libertà di espressione, di religione o di riunione pacifica.

Il sondaggio mette a confronto anche i risultati attuali con le risposte fornite dai russi nel dicembre 1999 (il mese prima della nomina di Vladimir Putin alla guida del Paese), a quel tempo, i russi erano per lo più preoccupati dalla mancanza di sicurezza.

Il sondaggio, con un margine di errore massimo del 3,4%, è stato condotto tra 1.600 intervistati in 48 regioni della Russia tra il 18 ed il 21 dicembre.

fonte: tradotto e riadattato da themoscowtimes.com

Questa voce è stata pubblicata in Economia, News. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*