L’oligarca Usmanov pagherà lo stipendio di Fabio Capello

Alisher Usmanov, il più ricco oligarca russo pagherà gli stipendi dovuti a Fabio Capello, capo allenatore della squadra nazionale di calcio russa.

Il 61enne uomo d’affari è stato sollecitato dal ministro dello sport Vitaly Mutko di fornire alla federazione calcistica russa, un prestito agevolato del valore di 400 milioni di rubli (6,01 milioni dollari).

capello

I rapporti dei media dicono allenatore italiano Capello e direttore generale della squadra Oreste Cinquini vantano un credito di circa 600 milioni di rubli e sono stati pagati l’ultima volta nel mese di giugno dello scorso anno.

Mutko ha riferito recentemente che le questioni salariali di Capello sarebbero risolte entro i prossimi due giorni.

“Abbiamo parlato con Alisher Usmanov per circa un’ora e siamo riusciti a ottenere cosa chiedevamo. Come cittadino della Russia sarebbe anche imbarazzante per noi, come Paese che prevede di ospitare la prossima Coppa del Mondo non può pagare il capo allenatore della Russia”.

Usmanov è stato nominato da Forbes come uomo più ricco della Russia nel 2014, con una fortuna di 18,6 miliardi dollari. Egli è anche il secondo più grande azionista in Premier League inglese dell’Arsenal.

fonte: tradotto e riadattato da themoscowtimes.com

Questa voce è stata pubblicata in Sport. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*