Chistye Prudy

Chistye Prudy (“Stagno Pulito”)  è un grande stagno nel centro di Mosca. Lo stagno dà il nome al Chistoprudny Boulevard che va da Piazza Turgenevskaya e Sretensky Boulevard verso Via Pokrovka, dove confina con Pokrovsky Boulevard.

Chistye Prudy negli anni '60, all'epoca la metro si chiamava Kirovskaya. (fonte: oldmos.ru)

Chistye Prudy negli anni ’60, all’epoca la metro si chiamava Kirovskaya. (fonte: oldmos.ru)

Lo stagno era formato da una diga sul fiume Rachka che scorreva sotto le mura della Città Bianca nel 17 ° secolo . Il fiume è oggi interrato, come sono gli altri stagni nel centro della Capitale.

Oggi è un laghetto, casa per cigni e anatre. In inverno invece viene usato come una pista di pattinaggio.

In epoca sovietica la metro di Chistye Prudy si chiamava Kirovskaya, da Sergej Kirov che era un protetto di Stalin e membro del comitato centrale, che in seguito divenne vittima della caduta di Stalin. Nel 1990 il nome della stazione venne sostituito con quello di uno stagno nelle vicinanze (Chistye Prudy). Fu Alexander Menshikov, il favorito di Pietro il Grande, a far ripulire il piccolo lago, originariamente una cloaca maleodorante, denominandolo “Chistye Prudy” (“Stagno Pulito”).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*