Casa Pashkov

Casa Pashkov (Пашков дром) è un palazzo neoclassico che sorge sulla collina che domina la parte occidentale del Cremlino.
Fu eretta tra il 1784 ed il 1786 per conto di un nobile moscovita, Pyotr Pashkov.

casa pashkov

Il suo design è stato attribuito a Vasily Bazhenov. Fu sede nel 1831 del primo museo pubblico di Mosca (Museo Rumyantsev), chiuso nel 1924 dai bolscevichi.

Attualmente il palazzo è parte della Biblioteca di Stato russa.