Uglič

Uglič, fondata sulle sponde del fiume Volga, appartiene al cosiddetto Anello d’Oro russo ed è capoluogo dell’Ugličskij rajon.

Non è ben chiara la data di fondazione della città, una leggenda locale la data al 937 mentre i primi documenti rinvenuti risalgono al 1148, indicata come Ugliče Pole (Campo d’angolo), probabilmente alludendo alla vicinanza del centro abitato ad un’ansa del Volga.

uglich

Uglič divenne luogo di fama quando gli zar Romanov, una volta al potere, canonizzarono il defunto zar Dmitrij e fecero edificare nel 1690 la Chiesa di San Demetrio sopra il sangue, nel luogo esatto dove Dmitrij fu ucciso.

Uglič presenta molte chiese ed edifici dalla caratteristica struttura architettonica tipica della Russia medievale, tra i più importanti va citata la Chiesa dell’Assunzione del monastero Alekseevkij,  la Chiesa di San Giovanni Battista, il monastero della Resurrezione con la sua grande cattedrale, il refettorio, la torre campanaria e la chiesa estiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*