Rostov Velikij

Rostov Velikij (in italiano Rostov la Grande), da non confondere con Rostov sul Don, è situata sulle rive del lago Nero, una sessantina di chilometri a sudest del capoluogo Jaroslavl’. Fa parte del cosiddetto Anello d’Oro russo.

Rostov Velikij

Rostov ha circa 35.000 abitanti e viene menzionata per la prima volta nel 862, avrebbe quindi più di 1.150 anni.

Il Cremlino, fortezza con alte mura e torri da combattimento, rappresenta il centro della città, visibile praticamente da ogni parte dell’agglomerato urbano.

Come arrivare

Ci vogliono quattro o cinque ore (dipende dal traffico) per arrivare a Rostov Velikij da Mosca con l’autobus, con fermate a Sergiyev-Posad, Pereslavl-Zalessky e al villaggio di Petrovsk. In treno dalla stazione centrale di Yaroslavl, ci vogliono tra le due e le tre ore e mezzo per arrivarci.

Le stazioni degli autobus e dei treni di Rostov Velikij sono adiacenti, e da lì il centro della città è raggiungibile a piedi in circa 10-15 minuti. Un autobus o un treno di sola andata costa circa 600 rubli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*