Banya (баня)

La banya (баня) è il rimedio ideale per combattere gli inverni estremamente rigidi della Russia è meno calda e più umida rispetto alla tradizionale sauna.

La banya russa è un bagno di vapore caldo a cui si accompagna solitamente una sessione di colpi eseguiti con frustini fatti di rametti di betulla o quercia, a seguire una doccia con acqua ghiacciata.

Nella stanza del vapore (парилка) si entra solitamente nudi, poi ovviamente dipende in base al regolamento del posto, si può modificare la temperatura versando dell’acqua sulla fonte di calore a seguire ci si massaggia a vicenda con i rametti di betulla (веники).

A Mosca la banya più importante è senza alcun dubbio la Sanduny in ul. Neglinnaya, 14/3-7 (tra le stazioni metro Trubnaya e Kuznetskiy Most).

sanduny mosca

Sanduny (Сандуны) è un punto di riferimento culturale e architettonico nel centro di Mosca, inaugurato nel 1808, la banya prende il nome dell’uomo d’affari georgiano Sila Sandunov (Zandukeli) (1756-1820), attore alla corte di Caterina II.

С легким паром! Che il vapore vi sia lieve!