Bielorussia senza visto per 5 giorni: un successo

1108 cittadini stranieri hanno utilizzato il nuovo regime senza visto per visitare la Bielorussia nella sua prima settimana di funzionamento (12-19 febbraio).

La nuova legge permette a turisti provenienti da 80 diversi paesi di entrare in Bielorussia senza visto per un massimo di 5 giorni.

Il Presidente di lunga data della Bielorussia Alexander Lukashenko ha firmato il 9 gennaio un decreto che permette ai cittadini dell’UE, degli Stati Uniti e di 41 altri stati di visitare la Bielorussia per un massimo di cinque giorni senza visto. Il decreto si applica solo per gli stranieri che arrivano in Bielorussia via aeroporto di Minsk (e non sono arrivati ​​su un volo da Mosca).

Il decreto ha suscitato nuove tensioni con Mosca e una maggiore sicurezza del confine russo-bielorusso.

Il capo del Servizio di sicurezza federale russo (FSB) ha firmato un ordine di introdurre controlli alle frontiere nelle regioni Bryansk, Smolensk e Pskov della Russia dal 7 febbraio.

Il Cremlino sostiene che le modifiche si applicano solo ai cittadini stranieri e non influenzeranno la libera circolazione per i cittadini bielorussi e russi.

fonte: tradotto e riadattato da themoscowtimes.com

Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*