Mosca fuori dal G8

Il Presidente del Consiglio europeo Herman Van Rompuy ha annunciato tramite Twitter la cancellazione del G8, previsto in origine in giugno nella città olimpica di Sochi, in Russia, sostituito con una riunione a Bruxelles del G7 nello stesso mese.

g8

L’esclusione di Mosca dal gruppo dei governi delle otto principali potenze del pianeta Terra: Stati Uniti, Giappone, Germania, Francia, Regno Unito, Italia, Canada, e dal 1998 la Russia diventa così formale.

“La Russia fuori dal G8” è l’estrema sanzione che Barack Obama ha ventilato nei confronti di Mosca, come ritorsione per l’invasione della Crimea.

Il G7, riunito in questi giorni all’Aia, in Olanda, ha preparato una serie di sanzioni tali da avere un “significativo impatto sull’economia russa” chiaramente se la Russia continuerà a comportarsi in tale maniera.

fonte: tradotto e riadattato da Ria Novosti

Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*