Sparatoria in una scuola: 20 bambini in ostaggio

Un ragazzo armato ha ucciso un poliziotto ed un insegnante e preso in ostaggio dei ragazzi in una scuola situata nella regione di Otradnoe nel nord-est di Mosca.

Breaking News

Il ragazzo a quanto pare armato di un fucile, è entrato nella scuola numero 263 ed ha sparato ad un poliziotto di guardia all’ingresso e poi ha preso in ostaggio diversi ragazzi.

Secondo le ultime notizie, è morto il poliziotto di guardia alla scuola (previsto per legge in Russia) e una insegnante.

Testimoni hanno riferito al portale Lenta.ru che un elicottero del Ministero delleEmergenze è atterrato vicino alla scuola e almeno cinque ambulanze sono sul posto.

– aggiornato alle 11.00 –

fonte: tradotto e riadattato da themoscowtimes.com

 

Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*