Neonata di Sochi chiamata Olympiada

Due genitori di Sochi hanno abbracciato appieno lo spirito olimpico chiamando la loro neonata Olympiada in onore dei Giochi invernali che inizieranno il 7 febbraio.

Tatyana Burova, capo di un ufficio del registro civile di Sochi ha riferito che “i genitori hanno registrato una bambina, e l’hanno chiamata Olympiada”.

sochi 2014

“E’ la prima volta che viene conferito questo nome ad una bambina in Russia” ha sempre riferito la Burova.

La bambina è nata la notte di San Silvestro.

Dare nomi strani ai bambini è un fatto raro per la Russia di oggi, ma in epoca sovietica, soprattutto nelle sue fasi iniziali, dare nomi insoliti non era assolutamente fuori dal comune.

Così come molti nomi che contengono riferimenti ai teorici del comunismo e dei suoi primi leader – Marx , Engels , Lenin e Stalin – i genitori a volte hanno dato ai loro figli nomi associati con l’industrializzazione e la scienza, come Elektrifikatsia (“elettrificazione”), Radium e Traktor per i bambini o Traktorina per le bambine.

La Rivoluzione del 1917 e i concetti rivoluzionari hanno anche ispirato nomi come Revolyutsiya, Oktyabrina, Barrikada (“barricata”) , e Giotin (“ghigliottina”) .

fonte: tradotto e riadattato da themoscowtimes.com

Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*