Divieto di trasporto di liquidi a Vnukovo e Sheremetyevo

I passeggeri in partenza dagli aeroporti di Mosca – Vnukovo e Mosca – Sheremetyevo non saranno autorizzati a trasportare liquidi nel loro bagaglio a mano, in virtù delle misure di sicurezza messe in atto in prossimità dei Giochi invernali di Sochi.

aeroporti di mosca

Gli addetti alla sicurezza dell’aeroporto di Sheremetyevo rimuoveranno dai bagagli a mano tutti i liquidi, gel e aerosol – compresi i cosmetici e medicinali.

L’aeroporto di Vnukovo ha cominciato ad attuare restrizioni simili, che si applicano anche ai prodotti alimentari per bambini, ma permetterà di prendere a bordo liquidi per scopi medicinali se accompagnati da una dichiarazione ufficiale di utilizzo.

I nuovi requisiti di sicurezza fanno parte di un più ampio inasprimento delle misure di sicurezza in vista delle prossime Olimpiadi invernali di Sochi. Il giro di vite per quanto riguarda la sicurezza, entrato in vigore il 7 gennaio, rimarrà in vigore fino al 21 marzo.

Questo livello di sicurezza è stato adottato in seguito ai due attentati che hanno colpito Volgograd, a 700 chilometri dalla città ospitante l’olimpiade.

I nuovi requisiti hanno catturato molti passeggeri di sorpresa, soprattutto perché non tutti gli aeroporti hanno cominciato ad attuare le nuove regole.

L’aeroporto di Mosca-Domodedovo, il Pulkovo di San Pietroburgo e quello di Sochi continuano ad autorizzare i viaggiatori di trasportare liquidi a bordo in contenitori di 100 millilitri o meno, che è la norma accolta al maggior parte degli aeroporti internazionali.

fonte: tradotto e riadattato da themoscowtimes.com

Questa voce è stata pubblicata in Trasporti. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*