OCSE: Qualità della vita in Russia migliorata nell’ultima decade

La Russia è migliorata negli ultimi dieci anni, secondo la classifica OCSE (Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico) sulla qualità della vita dei suoi cittadini, tuttavia i punteggi del paese in alcune zone sono più bassi rispetto alla media internazionale.

oecd-russia

Il reddito disponibile delle famiglie del cittadino russo medio è di circa $ 15.300 all’anno, secondo il Better Life Index compilato dall’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo economico (OCSE, OECD in inglese), che comprende 34 economie sviluppate ed in via di sviluppo. La media OCSE è di 23 mila dollari , e c’è un “considerevole divario tra i più ricchi ed i più poveri”, il 20 per cento della popolazione guadagna nove volte tanto quanto l’ultimo 20 per cento ($ 4.200) .

L’organizzazione con sede a Parigi afferma che la maggior parte dei russi (68 per cento) ha un lavoro retribuito, leggermente al di sopra della media OCSE che ha un tasso di occupazione del 66 per cento e la percentuale dei disoccupati da un anno o più è ora a quasi il 2,2 per cento, inferiore alla media OCSE che è pari al 3,1 per cento.

In termini di istruzione, la maggioranza dei russi (91 per cento) hanno l’equivalente di un diploma di scuola superiore , superiore alla media OCSE che si ferma al 74 per cento. Tuttavia, lo studio dice che in termini di qualità del sistema scolastico , lo studente medio russo ha 469 punti in lettura, matematica e scienze, inferiore alla media OCSE di 28 punti (497 media OCSE).

In generale , i russi sono meno soddisfatti della loro vita rispetto alla media OCSE e solo il 46 per cento ha dichiarato di sentirsi al sicuro camminando da solo di notte  rispetto al 67 per cento della media OCSE.

Per quanto riguarda l’Italia si segnala che il grado di soddisfazione degli italiani è calato del 10% tra il 2007 e il 2012 ed in generale il dato che emerge, è che la famiglia media italiana è stata duramente colpita dalla crisi, più di altri Paesi.

fonte: tradotto e riadattato da moscownews.ru e OECD

Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

2 risposte a OCSE: Qualità della vita in Russia migliorata nell’ultima decade

  1. Chiara scrive:

    Decade e’ un calco dall’inglese, in italiano si dice “decennio” :)

  2. admin scrive:

    Il termine decade deriva dal latino ma una versione ancor più remota si può trarre dal greco con il termine dekás, poi divenuto latino decās “gruppo di dieci”, “decina”. In italiano il termine vale anche normalmente per designare un periodo di dieci giorni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*