Lipetsk. Fa sesso sulle scale e resta incastrata con la testa

La polizia ed i soccorritori hanno dovuto assistere ad una scena molto particolare.

Una donna nella città di Lipetsk, è rimasta imprigionata con la  testa nella ringhiera delle scale dove stava facendo sesso.
Un vicino di casa ha chiamato la polizia dicendo che ha visto la donna, 46 anni, nuda e in ginocchio nella “tromba delle scale”, non in grado di liberarsi.

sesso scale mosca

I soccorritori sono riusciti a liberare la donna. In seguito è emerso che stava facendo sesso sul vano scala, non è ancora chiaro perché il suo compagno l’ha lasciata li da sola.

Il soccorritore Alexei Dotsenko ha riferito che “in tutto il mio tempo a lavorare come soccorritore, non ricordo [di aver visto] un incidente come questo”.

fonte: tradotto e riadattato da moscownews.ru

Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*