N.I.C.E. Russia 2013

E’ stata presentata ieri a Firenze (Sala Incontri di Palazzo Vecchio) dal prof. Sergio Givone, Assessore alla Cultura del Comune di Firenze e da Viviana del Bianco e Grazia Santini, direttori di N.I.C.E. New Italian Cinema Events, la XVI° edizione di N.I.C.E. RUSSIA 2013,a Mosca dal 10 al 16 aprile in due sale, Cinema “35 mm” e Cinema “Formula Kino Gorizont” e San Pietroburgo, Cinema “Rodina”, 12 – 18 aprile.

nice2013

“Abbiamo appreso questa mattina che i film della selezione in Russia sono entrati nel circuito di distruzione. Questo grazie al grande lavoro che N.I.C.E., rimanendo nell’ombra, fa magnificamente”, ha dichiarato l’assessore Givone che ha introdotto il Festival.
“La collaborazione con la Coolconnections in Russia sta dando ottimi frutti. Il nostro prossimo obbiettivo sarà ottenere lo stesso risultato negli Stati Uniti con la IFC e in Cina”, ha aggiunto Viviana del Bianco.
In questa edizione sono 7 i film in concorso, 3 gli eventi speciali e 5 i premi.
VALERIA GOLINO, madrina del festival, sarà presente all’inaugurazione anche in veste di regista accompagnata da Jasmine Trinca, interprete di “Miele”, suo primo lungometraggio.
La serata di apertura verrà trasmessa in diretta dalla piattaforma MYMOVIESLIVE! di Mymovies.it, Media Sponsor della manifestazione.

“Il lavoro del N.I.C.E. ha per noi, Regione Toscana, un duplice valore: promozione ed esportazione del buon cinema italiano e promozione del territorio toscano attraverso trailer realizzati con Fondazione Sistema Toscana-Mediateca Regionale e Toscana Promozione e un’istallazione fotografica in mostra durante il Festival”  ” ha commentato Lucrezia Pinzani in rappresentanza della Regione Toscana.
“Le aspettative per il Festival in Russia continuano ad essere alte. La richiesta di film italiani è forte tanto che per l’edizione russa abbiamo dovuto fare cambiamenti rispetto a N.I.C.E. USA perchè alcuni film erano già stati presentati” ha concluso Grazia Santini.

Questa voce è stata pubblicata in Arte e Cultura. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*