Vacanze all’estero per i russi: +6% nel 2012

L’agenzia federale del turismo ha riferito in un comunicato che circa 15,3 milioni di turisti russi hanno viaggiato all’estero nel 2012 – ben il 6 per cento in più rispetto all’anno precedente.

nasha russia

La Turchia ha mantenuto la posizione di vertice come prima destinazione scelta da 2,5 milioni di turisti russi, seguiti dall’Egitto con 1,9 milioni di visitatori.

La Cina e la Thailandia sono i paesi più visitati del sud-est asiatico, al terzo e quarto posto nella lista generale con 1,3 milioni di euro e 885 mila visitatori provenienti da Russia, rispettivamente, mentre la Spagna, che era quinto, è diventata la meta preferita europea con 792.000 viaggiatori provenienti dalla Russia.

La relazione sulla base dei dati forniti dal Servizio statistica federale ha dimostrato che il traffico turistico in Giappone è aumentato del 89%, in Slovacchia del 70%, in Romania del 61% e del 43% in Tunisia.

fonte: tradotto e riadattato da themoscowtimes.com

Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*