Evacuato business center a Mosca per allarme bomba

Più di 500 persone sono state evacuate dal business center Berlin Haus in via Petrovka a Mosca dopo un allarme bomba che si è rivelato esser falso.

polizia Mosca

Un portavoce ha detto che la polizia aveva ricevuto una telefonata anonima alle ore 12:40 ( 9:40 in Italia) affermando che un ordigno esplosivo era stato installato in un edificio che ospita gli uffici delle agenzie di stampa Reuters e Dow Jones.

Gli agenti di polizia, accompagnati dai cani per la ricerca di esplosivi, hanno perlustrato l’edificio, ma non hanno trovato nulla di anomalo.

fonte: tradotto e riadattato da moscownews.ru

Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*