La mappa della metro di Mosca cambia il look

La mappa della metropolitana di Mosca si rifà il lifting con la nuova versione che sarà pubblicata nei treni e nelle hall delle stazioni entro la fine di questo mese.

I moscoviti hanno scelto la mappa della metropolitana disegnata dallo studio di progettazione Artemy Lebedev (la numero 2 delle 3 in lizza, visibile qui in formato grande) nel corso di una settimana di votazione on-line che si è conclusa recentemente.

metro mosca lebedev

Il nuovo layout andrà a sostituire la versione introdotta nel settembre 2012 e verranno visualizzati nuovi dettagli, come le piattaforme più vicine agli aeroporti. La nuova mappa indicherà anche i percorsi dei treni Aeroexpress ai tre aeroporti della città (Sheremetyevo, Vnukovo e Domodedovo).

La mappa aggiornata avrà una nuova veste grafica per le stazioni di trasferimento, con i grande hub di Biblioteka Imeni Lenina, Borovitskaya, Arbatskaya e Alexandrovsky Sad che saranno disegnati molto più chiaramente.

A differenza della versione precedente, ad esempio la nuova mappa chiarisce che non vi è alcuna connessione diretta tra Borovitskaya e Alexandrovsky Sad.

“La mappa mostra i luoghi di maggiore interesse, tra cui il Cremlino, il Teatro Bolshoi e alcuni parchi della città.”

La mappa è stata scelta con il 52 per cento dei voti, mentre gli altri due progetti candidati – del designer Ilya Birman e del centro di progettazione RIA NOVOSTI – hanno ottenuto rispettivamente il  vinto il 27 ed il 21 per cento dei voti.

fonte: tradotto e riadattato da themoscowtimes.com

Questa voce è stata pubblicata in Trasporti. Contrassegna il permalink.

Una risposta a La mappa della metro di Mosca cambia il look

  1. Guido Masotto scrive:

    Buona notizia, la metropolitana aveva bisogno di essere ingrandita, perchè la citta è ormai molto aumentata di estensione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*