Natale Ortodosso a Capodanno?

Proposta shock del protodiacono Andrei Kuraev, unire il Natale Ortodosso al Capodanno e quindi festeggiarli assieme.

Patriarca Kirill

Il professore all’Accademia spirituale di Mosca ed esponente della Chiesa russo-ortodossa afferma che la ricorrenza religiosa del 7 gennaio è ormai poco sentita dopo 70 anni di ateismo di Stato ed il Capodanno è la vera festa per tutti i russi.

Kuraev è noto alle cronache per le sue frequenti provocazioni sui media ed ha auspicato che la Chiesa russo ortodossa abbia il coraggio di prendere questa decisione radicale.

fonte: riadattato da agi, libero e repubblica

Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*