Dipendenti pubblici in pensione a 70 anni

Il Presidente Vladimir Putin ha firmato la legge che aumenta l’età massima di servizio per i dipendenti pubblici a 70 anni.

putin legge dipendenti pubblici

Il disegno di legge è stato approvato dalla Duma di Stato il 19 dicembre e dal Consiglio della Federazione il 26 dicembre.

In precedenza, il limite di età era stato fissato a 60 anni con la possibilità di estenderlo a 65 anni per alcuni casi specifici. Ora, il limite massimo è di 70 anni di età.

“L’introduzione di questa regola ci permetterà di mantenere i funzionari altamente qualificati e con esperienza al servizio della Federazione, come il personale di livello superiore” questo quanto dichiarato dal ufficio stampa del Cremlino.

Putin ha introdotto il progetto di legge personalmente nel mese di settembre 2012.

fonte: tradotto e riadattato da themoscowtimes.com

Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*