Yota annuncia il primo smartphone a doppio display

La società di telecomunicazioni russa Yota ha sviluppato uno smartphone a doppio display (il secondo con tecnologia e-ink) che sarà presentato al Mobile World Congress di Barcellona nel mese di febbraio del prossimo anno.

yota

Il CEO di Yota – Vladislav Martynov – ha riferito che il dispositivo avrà una fotocamera integrata da 12-megapixel e funzionerà con reti GSM e 3G e sarà pienamente compatibile con lo standard di quarta generazione LTE.

Martynov ha aggiunto che il nuovo smartphone sarà basato su Android ed è il risultato di due anni di sviluppo e di “milioni di dollari” spesi per il suo design e il software.

La caratteristica principale del nuovo telefono è il secondo display da 4,3 pollici in bianco e  nero con tecnologia e-ink utilizzata nei lettori di testo moderni. Richiede meno energia e può essere utilizzato costantemente per la visualizzazione di testo e messaggi di posta elettronica, la lettura di testi o la visualizzazione di immagini grafiche senza utilizzare la schermata principale.

Il nuovo telefono sarà assemblato da “un importante produttore asiatico”, ha detto Martynov.

Yota ha aggiunto che prevede di iniziare le vendite del nuovo telefono in Russia nel terzo trimestre del 2013 al prezzo di circa 20.000 rubli (circa 500 eur) e renderlo disponibile agli acquirenti stranieri nel quarto trimestre del 2013.

fonte: tradotto e riadattato da moscownews.ru

Questa voce è stata pubblicata in Economia. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*