Divieto di volo in Russia per l’ucraina Aerosvit

La compagnia aerea ucraina Aerosvit potrebbe ricevere a breve il divieto di operare in Russia a causa di debiti non pagati per gli impianti di navigazione e per i  servizi aeroportuali.

Gazeta.ru ha riferito che l’azienda ha collezionato debiti per 1,2 milioni di dollari per servizi di navigazione aerea non pagati in tutta la Russia, nonché ulteriori 95 milioni di rubli (2,4 milioni di euro) in materia di diritti aeroportuali presso l’aeroporto di Mosca Sheremetyevo.

Aerosvit ha riferito che ha chiuso il grosso dei suoi debiti in un certo numero di aeroporti russi, spiegando che sta pagando in ritardo per via della bassa domanda stagionale.

La compagnia aerea ha detto che spera di ristrutturare i suoi debiti con Sheremetyevo a breve. Nel frattempo l’aeroporto ha affermando che smetterà di fare manutenzione alla flotta della compagnia aerea ucraina dal 10 dicembre a meno che Aerosvit pagherà totalmente i propri debiti.

La Federal Air Transportation Agency ha avvertito Aerosvit che deve pagare i suoi debiti non saldati al più presto possibile.

fonte: tradotto e riadattato da themoscowtimes.com

Questa voce è stata pubblicata in Trasporti. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*