Bug trasforma iTunes Russia in sito XXX

E’ passato ben poco tempo da quando la versione russa di iTunes Store ha aperto ed ha già mostrato parecchi problemi. Ieri svariati contenuti pornografici hanno infettato il servizio nella sezione “film in lingua straniera”.

I banner pornografici che indirizzano gli utenti a siti web pornografici sono apparsi nella giornata di ieri sul canale russo di iTunes. Gli utenti che cercavano di scaricare i film stranieri sono stati invece oggetto di marketing con immagini di donne semi-nude che vendevano giocattoli erotici, pubblicità pornografiche e offerte di servizi di escort.

Il bug scattava quando un utente tentava di accedere alla sezione “film in lingue straniere” dell’iTunes russo. Ora la sezione non può più essere letta.

Gli esperti ritengono che questo è stato un errore da parte degli sviluppatori di iTunes che a quanto pare hanno lasciato un link segnaposto temporaneo nel programma.

Il problema è già stato risolto e non ci dovrebbero essere ulteriori immagini scandalose sull’iTunes russo.

fonte: tradotto e riadattato da rt.com

Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*