I voli all’interno della Russia diventeranno più economici

I voli nazionali, ovvero all’interno del territorio della Fed. Russa, sono destinati a diventare più conveniente in quanto il governo avvierà un programma di sovvenzioni all’inizio del prossimo anno.

La regione del Volga (Povolzhvye) è stata scelta per testare il programma nel 2013, questo secondo quanto riferito da Valery Okulov, Vice Ministro dei Trasporti.

Successivamente il programma sarà caratterizzato da 100 rotte, ha detto, con sconti fino al al 50 per cento per 52 destinazioni. I prezzi per le altre città presenti nel programma saranno tagliati fino al 35 per cento.

Le sovvenzioni sono concesse alle imprese selezionate sulla base della concorrenza, Okulov ha detto, senza precisare quando l’offerta è quello di prendere posto.
Il vettore nazionale Aeroflot, opera il 32,5% di tutti i voli nazionali del paese, ci si aspetta ragionevolmente che sarà inserito nel programma.

La discussione su un programma di sovvenzioni governative per i voli nazionali è in corso da un po’ ed il punto chiave per farlo funzionare è quello di farlo funzionare a lungo termine. Il programma è destinato a durare fino al 2020 con uno sforzo governativo pari a 5 miliardi di rubli.

fonte: tradotto e riadattato da moscownews.ru

Questa voce è stata pubblicata in Trasporti. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*