Russia al 39° posto per lo sviluppo finanziario

La Fed. Russa resta al 39° posto nella classifica di quest’anno dello sviluppo finanziario, redatta dal WEF (World Economic Forum).

Il WEF pensa che alla Russia manca ancora il necessario livello di accesso ai finanziamenti commerciali e vi sono altri punti deboli in merito alle riforme istituzionali, un settore bancario e l’intero sistema bancario debole.

Tra i punti di forza del Paese il contesto imprenditoriale, i mercati finanziari,  e i servizi non bancari sono stati oggetto di menzione. Il rapporto copre i 62 paesi con i sistemi finanziari più sviluppati e mercati dei capitali e li classifica secondo 120 criteri.

fonte: tradotto e riadattato da rt.com

Questa voce è stata pubblicata in Economia. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*