Cinque morti per un love story non corrisposta

Il bilancio di una sparatoria in un ufficio di Mosca di una nota società farmaceutica è salito a cinque vittime.

“Un sospetto è già stato arrestato. Secondo le prime informazioni, l’incidente ha avuto luogo in un ufficio accanto al magazzino” una fonte della polizia ha riferito a RIA Novosti. La polizia dice di aver arrestato un sospetto, che ha lavorato come avvocato presso l’azienda.

“E’ stato accertato che i colpi sono stati sparati contro i dipendenti mentre erano al loro posto di lavoro da ben due fucili”. La fonte ha aggiunto che la sparatoria è stata motivata probabilmente da un caso di amore non corrisposto.

L’uomo armato ha sparato verso sei uomini in un magazzino a nord-est di Mosca questa mattina, uccidendone cinque e ferendone uno, sempre secondo quanto riferito dalla polizia.
“Verso le ore 10 (le 7 in Italia), sei uomini sono stati uccisi in un magazzino su Ulitsa Chermyanskaya (in zona fermata linea arancio Medvedkovo). Cinque sono stati uccisi, uno è rimasto ferito”, ha detto una fonte.

fonte: tradotto e riadattato da moscownews.ru

Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*