Transaero cerca la leadership al Vnukovo

Transaero è la seconda compagnia aerea della Fed. Russa di proprietà dello Stato (dopo Aeroflot) ed ha già superato la compagnia di bandiera per il segmento relativo ai viaggi di piacere trasportando 2,5 milioni di turisti nel 2011, in crescita del 42,8 per cento rispetto all’anno precedente (2010).

Transaero – vista la strategia di espansione aggressiva – potrebbe trasportare fino ad un terzo dei 15 milioni di passeggeri che l’aeroporto di Vnukovo prevede di gestire il prossimo anno.

La società ha firmato un accordo con l’aeroporto per ampliare i servizi per un controvalore di “non meno di” 2 milioni di passeggeri l’anno.

Transaero, opera anche da Mosca Sheremetyevo e Domodedovo, ed ha cominciato a volare da Vnukovo solamente dal mese di aprile. Dovrebbe iniziare a volare su nuove rotte nel 2013, tra cui Londra, Ekaterinburg e le città kazakea di Astana e Almaty.

I risultati dei primi otto mesi del 2012 mostrano che il fatturato della compagnia aerea è salito a 27,1 miliardi di passeggeri-chilometro, in crescita del 26,2 per cento rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

E’ stato valutata come la sesta più grande compagnia aerea turistica del mondo, secondo un sondaggio pubblicato all’inizio di questo mese da Airline Business, una rivista di stampo commerciale inglese.

fonte: tradotto e rielaborato da themoscowtimes.com

Questa voce è stata pubblicata in Trasporti. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Transaero cerca la leadership al Vnukovo

  1. Pingback: Transaero cerca la leadership al Vnukovo | Mosca, Russia: notizie ... | Affari e Business in Russia: con Giulio Gargiullo | Scoop.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*