Morti in incidenti stradali in crescita del 4,9%

Il numero di persone che muoiono sulle strade del paese è aumentato del 4,9 per cento nei primi otto mesi del 2012 rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, questo secondo quanto riferito da Gazeta.ru, citando i dati della polizia stradale della Fed. Russa.

Durante i primi otto mesi di quest’anno, 17.057 persone sono decedute in incidenti stradali. Le strade della Fed. Russa sono notoriamente in cattive condizioni ed hanno causato la morte di 4.523 persone, mentre le violazioni delle regole dei conducenti hanno causato la morte di ben 15.014 persone.

fonte: tradotto e riadattato da moscownews.ru

Questa voce è stata pubblicata in Trasporti. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*