Madre “pazza” getta due figli dalla finestra

Galina Ryabkova, la donna che ha lanciato i suoi due figli dal quindicesimo piano di un edificio di Dolgoprudny, nella regione di Mosca, è stata ritenuta pazza, questo secondo Itar-Tass.

“La sospetta è stato analizzata dagli psichiatri giudiziari ed è stata ritenuta pazza” questo secondo quanto riferito da un portavoce del comitato investigativo.

Il 24 giugno, la Ryabkova ha ingannato i suoi figli ad andare a un balcone comune al 15 ° piano di un edificio residenziale in Dolgoprudny, e li ha gettati da sopra la sporgenza. I ragazzi sono morti a causa delle ferite.

La pazza ha deciso di ucciderli dopo che il marito ha rifiutato di passare le vacanze con lei. All’epoca degli omicidi, la donna non era ubriaca.

fonte: tradotto e riadattato da moscownews.ru

Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*