La polizia stradale lancia la campagna contro l’alcool

La polizia stradale di Mosca ha lanciato una campagna contro la guida in stato di ebrezza per fermare il numero di persone che guida sotto l’effetto di alcool.

“Sotto gli ordini del capo del Ministero degli Interni di Mosca, Anatoly Yakunin, dal 24 settembre al 1 Ottobre ci sarà una azione coordinata contro i conducenti ubriachi con l’obiettivo di reprimere le gravi violazioni delle regole del traffico associati alla guida in stato di ebbrezza” questo secondo Itar-Tass citando un comunicato dal servizio stampa della polizia stradale moscovita.

Purtroppo nel fine settimana scorso ben sette persone sono state uccise a Mosca, come abbiamo raccontato ieri un automobilista ubriaco ha perso il controllo – a 190 km/h – della propria auto e si è schiantato contro una fermata dell’autobus.

fonte: tradotto e riadattato da moscownews.ru

Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*