EasyJet pronta a volare in Russia

La seconda più grande compagnia aerea low budget, EasyJet, ha l’obiettivo di entrare nel mercato russo, questo secondo quanto riportato da RBC Daily.
La società britannica ha chiesto di poter volare tra Londra e Mosca, e vuole anche volare dalla Gran Bretagna e dalla Svizzera sull’Aeroporto Pulkovo di San Pietroburgo.

Il vettore ha avuto colloqui con diversi aeroporti di Mosca, nonché Pulkovo.
I primi voli potrebbero iniziare a partire dal 2013. In un futuro più lontano, EasyJet prevede di volare da cinque città russe a Londra, Edimburgo, Manchester e in Svizzera.

Per vincere il diritto di volare a Mosca, EasyJet ha bisogno di battere la concorrenza per i voli lasciati liberi da BMI British Airways e Virgin Atlantic. La decisione sarà presa nei primi due giorni di ottobre.

EasyJet ha detto che ha il primario obiettivo di volare a Mosca con Airbus A320 da 180 passeggeri, ma che avrebbe tagliato le tariffe che ritiene troppo alte.

EasyJet è stata fondata nel 1995 e vola su 600 destinazioni con 204 aerei.
Non ci sono praticamente compagnie aeree comparabili low budget in Russia (Avianova è fallita tempo fa), ma Transaero ha detto di voler avviarne uno.

fonte: tradotto e riadattato da moscownews.ru

Questa voce è stata pubblicata in Trasporti. Contrassegna il permalink.

3 risposte a EasyJet pronta a volare in Russia

  1. Pingback: Easyjet al Domodedovo da inizio 2013 | Mosca, Russia: notizie, hotel, voli, meteo

  2. Pingback: Dopo easyJet anche Wizzair sbarca a Mosca | Mosca, Russia: notizie, hotel, voli, meteo

  3. Pingback: Ryanair entrerà nel mercato russo a marzo 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*