Deflusso di capitali dalla Fed. Russa a 52 miliardi di dollari

Il Ministero dello Sviluppo Economico della Federazione Russa ha stimato i deflussi di capitali da gennaio ad agosto nell’astronomica cifra di 52 miliardi di dollari statunitensi.

“Valutiamo l’uscita per il 2012 in circa 60 miliardi di dollari statunitensi. La nostra valutazione dei deflussi di capitali per gennaio ad agosto è invece di 52 miliardi di dollari” questo secondo il Ministro dello Sviluppo economico, Andrei Belousov.

fonte: tradotto e riadattato da moscownews.ru

Questa voce è stata pubblicata in Economia. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*