Appello contro la demolizione del civico 41 in Arbat

La società di prevenzione “Arkhnadzor” ha lanciato un appello al Dipartimento della procura per mantenere in vita un edificio del 18 secolo posto in Ulitsa Arbat al civico 41.

Il coordinatore di “Arhnadzor” Konstantin Mikhailov ha spedito una richiesta in data 8 agosto al procuratore di Mosca per far rispettare l’ordine del Dipartimento di Beni Culturali per fermare la demolizione di un edificio storico al civico 41 in via Arbat, “Interfax.

I conservazionisti hanno riferito che la rimozione dell’edificio è in palese contrasto con le norme di tutela dei Beni Culturali.

fonte: tradotto e riadattato da moscownews.ru

Questa voce è stata pubblicata in Arte e Cultura. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*