Annegamenti in forte calo a Mosca

Dall’inizio del 2012, 49 persone sono annegate nelle zone ricreative pattugliate di Mosca, questo secondo quanto ha riferito l’agenzia di stampa Interfax, citando dati forniti dal capo del dipartimento del Ministero situazione di emergenza.
Il Ministero ha offerto dati di raffronto del 2006, quando nel corso dell’anno ben 192 persone erano annegate.

Vladimir Volkov del dipartimento del ministero afferma che: “siamo giunti alla conclusione che il maggior numero di pattuglie e controlli, ivi comprese le operazioni congiunte, hanno permesso di ridurre il numero di tragedie”.

fonte: tradotto e riadattato da moscownews.ru

Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*