2 anni di carcere alle Pussy Riot

Condannate a 2 anni di reclusione le tre Pussy Riot: Maria Alyokhina, Nadezhda Tolokonnikova e Yekaterina Samutsevich.

Colpevoli di teppismo a sfondo religioso.

Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*