Manager di Aeroexpress beccato con una super mazzetta

Un manager di Aeroexpress è accusato di corruzione dopo essere stato beccato a prendere una tangente da un rivenditore nei pressi dell’aeroporto di Sheremetyevo.

Il dipendente di Aeroexpress, è il top manager della società per le relazioni di locazione, è stato arrestato durante un’operazione dopo che il Ministero dell’Interno aveva ricevuto una soffiata da un uomo d’affari che ha detto di essere stato spremuto per 4 milioni di rubli ($ 125.000) da parte del gestore.

Un procedimento penale con l’accusa di frode su larga scala è stato aperto in connessione con l’incidente. Gli investigatori stanno conducendo un’inchiesta per determinare se qualcun altro della società è stato coinvolto nell’estorsione.

Aeroexpress gestisce il servizio dei treni nei tre aeroporti principali di Mosca da e per il centro della città e possiede un edificio con superfici di vendita adiacente all’aeroporto di Sheremetyevo. Nel mese di febbraio, la società ha iniziato anche il servizio di treni dall’aeroporto di Sochi (Adler) per la stazione ferroviaria centrale della città.

fonte: tradotto e riadattato da themoscowtimes.com

Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*