Yavlinksky (leader di Yabloko) in ospedale

Il noto politico russo Grigory Yavlinksky leader del più importante partito (Yabloko) al di fuori della Duma è stato portato in ospedale dopo aver manifestato un sospetto attacco cardiaco, ha riferito il tabloid Lifenews.ru stasera.

I funzionari dell’ospedale minimizzato la gravità dell’incidente, ma hanno sottolineato che era meglio prendere tutte le precauzioni necessarie.

Un funzionario dell’ospedale ha riferito che “Grigory Alekseevic è in arrivo per controlli … questo non sempre significa che la situazione è urgente, ma questa volta pensiamo che la sua condizione è moderatamente grave, e con questo tipo di diagnosi è meglio non scherzare”.

Javlinskij è attualmente in costante osservazione da parte dei medici, che progettano di effettuare una diagnosi completa a brevissimo della sua condizione.

I medici ha detto che ha una condizione di instabilità del cuore comporta un alto rischio di attacco cardiaco e morte improvvisa.

Yavlinksy ha anche dovuto rinunciare alla manifestazione non autorizzata che si è tenuta oggi di fronte la torre della televisione di Ostankino. Gli attivisti dell’opposizione hanno intenzione di protestare contro un documentario sulle recenti manifestazioni di massa che sarà diffuso dalla rete NTV, che secondo loro è stato impreciso ed ha mentito su alcuni aspetti delle manifestazioni.

fonte: tradotto e riadattato da themoscowtimes.com

Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*