Da Christie’s il set vintage di vodka

Alcuni dicono che mantenere la vodka in frigorifero renda il gusto migliore. Ma che cosa può rendere più piacevole la degustazione con quello che sarebbe un set del 19° secolo in argento creato da un produttore russo, in vendita da Christie.

La bottiglia, le sei tazze e un vassoio sono stati creati da Fabergé Feodor Rückert. Il set fa parte di 175 lotti d’argento, smalti, porcellane e bronzi, con una stima pre-vendita di 3 – 4,3 milioni di dollari.

La vendita di opere d’arte russe da Christie, che si terrà il 16 aprile a New York, si dice che dispongono di “uno dei più forti offerte di smalto cloisonné che siano venuti sul mercato da anni”.
Evidenziando la sezione del cosiddetto “smalto cloisonné” è un argento dorato cloisonné e cofanetti da Feodor Rückert, Maryland da una collezione privata.

Descritto come “un eccellente esempio del lavoro di fine Rückert nel Neo stile russo”, il pannello di copertura raffigura lo zar Ivan il Terribile che sta ammirando Vasilisa Malentieva, dopo che il dipinto di Grigory Sedov. Considerato il tour de force dell’artista, il dipinto originale è stato creato nel 1875 ed è in mostra permanente presso il Museo di Stato Russo di San Pietroburgo.

fonte: tradotto e riadattato da rt.com

Questa voce è stata pubblicata in Arte e Cultura. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*