Vitaly Petrov senza squadra in F1

L’indiano Narain Karthikeyan ha strappato l’ultimo posto vacante sulla griglia di partenza  del campionato di Formula 1 2012 firmando con il team spagnolo HRT.

“E’ un pilota veloce, intuitivo e sicuro che ha dimostrato di valere, nonostante la mancanza di continuità lo scorso anno” Luis Perez-Sala, manager di HRT, ha detto di Karthikeyan.

L’annuncio significa che Vitaly Petrov, che ha perso il suo posto sulla Lotus dopo la fine della stagione 2011, non sarà al volante di una F1 quest’anno.

Il russo può ora contare solo sulla posizione di un riservista, con posti a sedere da terzo pilota ancora da assegnare alla Ferrari, Mercedes, Caterham e Marussia.
Petrov ha trascorso due anni in Formula 1, ed è stato il primo russo in questo sport. Il 27 enne è arrivato decimo nello scorso campionato, finendo su un podio storico, al Gran Premio d’Australia.

In precedenza, il driver manager Oksana Kosachenko ha detto c’è ancora la possibilità che il suo cliente possa sostituire uno dei suoi colleghi che lottano nel corso del campionato.
La stagione 2012 della Formula 1 partirà il 16 Marzo con il Gran Premio d’Australia.

fonte: tradotto e riadattato da rt.com

Questa voce è stata pubblicata in Sport. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*