Mete 2012 Tripadvisor: Mosca al terzo posto

Il viaggiatore del 2012 si sposta verso est. Prima classificata della speciale hit di tripadvisor per il 2012 è Tallin in Estonia, Capitale Europea della Cultura nel 2011. Secondo posto per Riga in Lettonia, la “Parigi del Nord” amata per la vita notturna e la bellezza della Città Vecchia. Terzo posto per Mosca, la capitale della Federazione Russa e descritta come la “Terza Roma” segnalata per i suoi monumenti e per lo shopping negli storici grandi magazzini GUM.

Sono queste le prime tre posizioni per il viaggio ideale del 2012, secondo quanto rivela la classifica delle destinazioni emergenti stilata dal sito di recensioni di viaggio TripAdvisor sulla base delle opinioni postate dagli utenti di tutto il mondo.

Le località in elenco sono state selezionante in base al maggior aumento percentuale nel numero delle recensioni da giugno a novembre del 2011 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.
“Queste destinazioni hanno calamitato l’attenzione dei viaggiatori grazie ai loro tesori d’arte, storia e cultura, ma anche per le loro bellezze naturali e alcune sono state selezionate dall’Unesco come Patrimonio dell’Umanità. Ecco perché siamo certi che la loro popolarità continuerà a crescere nel 2012”, questo secondo Lorenzo Brufani, portavoce per l’Italia di TripAdvisor.

Ecco la classifica completa delle destinazioni più cool per il 2012 scaturita dalle opinioni degli utenti tripadvisor:

1.TALLIN, ESTONIA
2. RIGA, LETTONIA
3. MOSCA, RUSSIA.
4. ZURIGO, SVIZZERA
5. FETHIYE, TURCHIA (COSTA EGEA)
6. SEMINYAK, BALI (INDONESIA)
7. VILNIUS, LITUANIA
8. AUSTIN, TEXAS (STATI UNITI)
9. CHANIA, CRETA (GRECIA)
10. CHAWENG, KOH SAMUI (THAILANDIA)
11. BORDEAUX, FRANCIA
12. SAN SEBASTIÁN (SPAGNA)
13. LIONE, FRANCIA
14. ESSAOUIRA, MAROCCO
15. MENDOZA, ARGENTINA

fonte: riadattato da viaggi24 da ilsole24ore.com

Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*