Anzhi: offerta record al Kuban per il nuovo Drogba

Il club più ricco di Russia, l’Anzhi di Makhachkala, ha fatto un’offerta imperdibile al Kuban di Krasnodar per Lacina Traore, la stella ivoriana, che potrebbe così diventare il partner in attacco di Samuel Eto’o dalla prossima stagione.

L’assistente dell’allenatore Cristinel Pojar – ricordiamo che il Kuban è allenato da Dan Petruscu un vecchio ricordo del calcio italiano – ha confermato l’interesse dell’Anzhi nel attaccante Costa d’Avorio.

“Il Kuban si è comportato molto bene in questa stagione, e Traore è migliorato tantissimo insieme con la squadra, non mi sorprende che tante squadre lo stanno tenendo d’occhio.”
“Per esempio, l’Anzhi Makhachkala ha già fatto due proposte sull’attacante. In un primo momento, erano disposti a pagare € 20 milioni per Traore, e poi hanno aumentato la loro offerta a € 30 milioni di euro”.
L’allenatore stava dando un’intervista ai giornalisti rumeni, che è stato poi ristampato in russo dal quotidiano Sport Sovetsky.
Ma, secondo Pojar, è improbabile che Traore sia ceduto a breve, più realistico a fine stagione.

“Certamente è chiamata in causa l’amministrazione del Kuban”, ha detto. “Ma scommetto che Traore non lascerà il club in virtù del contratto quadriennale in vigore”.
Pojar, ha in seguito contattato il sito ufficiale della sua squadra sostenendo di non aver parlato di soldi durante la sua intervista e che sono stati i giornalisti, che hanno ipotizzato la somma di 30 milioni di euro.
Lacina Traore, forte dei suoi 2,03 metri di altezza, ha segnato ben 15 gol in 28 partite per il Kuban quest’anno, aiutando il suo club ad arrivare nella Top 8 della Premier League russa e quindi per poter disputare la seconda fase della stagione in primavera.

fonte: tradotto e riadattato da rt.com

Questa voce è stata pubblicata in Sport. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*