Investitori privati per la metropolitana di Mosca

Per la prima volta nella storia, il gestore della metropolitana di Mosca sta cercando di attrarre investitori privati ​​per costruire una nuova linea metropolitana ad est della città.

Diverse società russe e straniere sono già in fila per prendere parte al progetto.
L’Amministratore Delegato della Metropolitana di Mosca Igor Besedin afferma che sono in corso negoziati con un investitore spagnolo. Le aziende sono interessate a sviluppare la rete e soprattutto puntare a servizi al dettaglio e ai passeggeri.

La prima linea privata con 9 stazioni che si estende per 19 km sarebbe la più lunga linea della metropolitana costruita negli ultimi anni. Il suo costo potrebbe essere di circa 3,2 miliardi di dollari, secondo la società di consulenza russa FBK.

La nuova linea che porta dalla stazione Aviamotornaya a Lyubertsy dovrebbe essere completata entro il 2015.
Mosca ha un serio problema di traffico, e le autorità credono che un nuova linea della metropolitana contribuirà a ridurre il numero di macchine in superficie.

Attualmente la città ha 300 km di metropolitana suddivise in 12 linee e vanta 182 stazioni. Circa 7 milioni di persone utilizzano la metropolitana di Mosca ogni giorno.

Il sistema della Metropolitana di Moscanon ha ancora linee di proprietà private, ma la stazione Mykinino nella zona ovest di Mosca è stata costruita da un investitore privato.

Le linee private della metropolitana ​​sono comuni nelle grandi città di tutto il mondo, ad esempio linee private ci sono a Tokyo e a Londra.

fonte: tradotto e riadattato da rt.com

Questa voce è stata pubblicata in Economia. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*