Bufera di neve al lago Baikal

Traffico sia terrestre che aereo in tilt, voli cancellati ed altri disasgi a causa della potente bufera di neve che ha colpito la regione del Mare Sacro nell’Oblast di Irkutsk.

Chiuse alle ore 13.00 locali (le 08.00 di Mosca – 05.00 in Italia) le principali direttive statali M55 Irkutsk – Chita e M53 Irkutsk – Krasnoyarsk.
Parecchi anche i voli annullati, sia in decollo che in atterraggio, all’aeroporto internazionale di Irkutsk.
Secondo le previsioni del tempo la nevicata potrà aumentare per tutta la serata e probabilmente anche per la nottata.

Aumentato per l’emergenza il numero di spazzaneve, livellatrici sulle strade della regione, circa 200 mezzi compresi anche di mezzi spargisale e sabbia.
Limitato il traffico di veicoli pesanti e ridotti anche i trasporti pubblici.
Il vero inverno è arrivato prepotentemente in Siberia.

Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*